ACQUISTA ON LINE

Carrello

Il carrello è vuoto.

Siti web

La storia

Con la fine della Seconda Guerra mondiale lo Scautismo cattolico italiano riprende la sua attività con entusiasmo e voglia di essere protagonista nella nuova Italia.
Anche in Emilia Romagna i Gruppi scout vengono ricostituiti e la ripresa delle attività fa emergere la necessità di avere per tutti le uniformi scout e le attrezzature necessarie per quella vita all'aria aperta che suscita il grande entusiasmo verso l'esperienza scout.

E' in questo periodo che Lorenzo Franzoni, significativo capo scout bolognese, in un locale ai piedi della scalinata della Chiesa di San Giovanni in Monte di Bologna, apre il primo magazzino scout che inizia quella attività di affiancamento e di sostegno che anche oggi la Cooperativa Il Gallo svolge verso lo scautismo dell'Emilia Romagna.
Successivamente l'improvvisato magazzino scout diventa una realtà meglio organizzata denominata “SERVIZI SOCIALI ASCI” che trova la sua collocazione prima in una stanza in via Castiglione 10 e successivamente nella storica sede di via Castiglione 43 acquistata per essere sia sede regionale che sede per la rivendita scout.

Con l' OPERAZIONE SEDE per l'acquisto dei locali di via Castiglione 43, viene espresso visibilmente quel legame che ha permesso alla Cooperativa Il Gallo di sostenere in modo estremamente significativo lo sviluppo dello Scautismo in Emilia Romagna.
Nel novembre 1972 l'esperienza dei SERVIZI SOCIALI ASCI si trasforma e diventa quella che oggi tutti conosciamo come COOPERATIVA IL GALLO le cui finalità e idealità si pongono in continuità con l'esperienza precedente e in armonia con l'esperienza educativa dello scautismo, offrendo maggiore qualità e professionalità nei servizi offerti.
Nel 1983, essendo i locali diventati insufficienti, avviene il trasferimento sia della Cooperativa che della Sede regionale in via Lombardi 39 in una struttura di proprietà della Parrocchia degli Angeli Custodi dove vi rimane per circa 15 anni.
In questi anni lo scautismo cattolico italiano conosce un incredibile ed inaspettato sviluppo che vede la Cooperativa Il Gallo sempre più impegnata ad offrire il proprio servizio sia in termini commerciali che di attenzioni alle nuove esigenze dell'esperienza educativa scout.

Proprio per questo emerge nuovamente la necessità di avere nuovi spazi e con l'operazione “CASA NOSTRA” si arriva nel 1995 all'acquisto della attuale sede di via Rainaldi 2 dove troviamo, nella continuità di una tradizione, sia la sede regionale dell'AGESCI e del MASCI che i locali della COOPERATIVA IL GALLO.
Per anni per le famiglie della Regione era normale venire a Bologna per comprare l'uniforme scout e per gli studenti universitari scout che studiavano a Bologna era consuetudine rientrare a casa con zaini ricolmi di ordinativi da consegnare ai propri ragazzi e ragazze, ma il continuo aumentare degli associati fa emergere la necessità di essere presenti non solo a Bologna, ma in tutto il territorio della Regione.
Ecco quindi che nel dicembre del 1988 apre a Modena la prima filiale, seguita poi nel 1991 dalla filiale di Cesena, nel 1996 dalla filiale di Forlì, nel 1997 dalla filiale di Piacenza, nel 1998 dalla filiale di Parma ed infine nel 2012 dalla filiale di Rimini.

Entrando in un locale della Cooperativa Il Gallo, non si entra solo in un negozio, ma si entra in un'esperienza lunga sessanta anni in cui tanti uomini e donne hanno offerto, con umiltà ed entusiasmo, un impegno di servizio e di sostegno allo Scautismo.
Se oggi in tutta la nostra Regione, migliaia di ragazzi e ragazzi possono vivere l'esperienza dello scautismo anche nelle realtà più piccole e lontane, lo si deve, oltre all'impegno generoso e gratuito dei Capi, anche all'impegno della Cooperativa Il Gallo che ha saputo essere continuamente al servizio e a disposizione degli associati per vivere “ con entusiasmo e gioia” l'avventura scout.

Sito progettatto e realizzato da mmleoni web consulting realizzazione siti web Milano