Storia

La nostra storia è scautismocooperazionequalità, etica e affidabilità


Qualche parola su di noi: la nostra storia

Con la fine della Seconda Guerra mondiale lo Scautismo cattolico italiano riprende la sua attività con entusiasmo e voglia di essere protagonista nella nuova Italia. Anche in Emilia Romagna i Gruppi scout vengono ricostituiti e la ripresa delle attività fa emergere la necessità di avere per tutti le uniformi scout e le attrezzature necessarie per quella vita all’aria aperta che suscita il grande entusiasmo verso l’esperienza scout.

E’ in questo periodo che Lorenzo Franzoni, significativo capo scout bolognese, in un locale ai piedi della scalinata della Chiesa di San Giovanni in Monte di Bologna, apre il primo magazzino scout che inizia quella attività di affiancamento e di sostegno che anche oggi la Cooperativa Il Gallo svolge verso lo scautismo dell’Emilia Romagna. Successivamente l’improvvisato magazzino scout diventa una realtà meglio organizzata denominata “SERVIZI SOCIALI ASCI” che trova la sua collocazione prima in una stanza in via Castiglione 10 e successivamente nella storica sede di via Castiglione 43 acquistata per essere sia sede regionale che sede per la rivendita scout.

Entrando in un locale della Cooperativa Il Gallo, non si entra solo in un negozio, ma si entra in un’esperienza lunga sessanta anni in cui tanti uomini e donne hanno offerto, con umiltà ed entusiasmo, un impegno di servizio e di sostegno allo Scautismo.

Se oggi in tutta la nostra Regione, migliaia di ragazzi e ragazzi possono vivere l’esperienza dello scoutismo anche nelle realtà più piccole e lontane, lo si deve, oltre all’impegno generoso e gratuito dei Capi, anche all’impegno della Cooperativa Il Gallo che ha saputo essere continuamente al servizio e a disposizione degli associati per vivere “ con entusiasmo e gioia” l’avventura scout.


La nostra storia

1950
1972
1984
1988
1991
1992
1995
1996
1996
1997
1998
2012
2015
2016